Ordine alfabetico

A

B

C

D

E

F

H

İ

K

L

M

N

P

R

S

Ş

T

V

Y

Z

Ordine cronologico

Ordine tematico

Cerca

Zerrin Bölükbaşı

Zerrin Bölükbaşı

Fu la prima artista a dare spazio all'astrattismo nel campo della scultura.

Data di Nascita: 15/01/1919 1919

Luogo di Nascita: Bakırköy, Istanbul

Data di Morte: 14/11/ 2010 2010

Luogo di Morte: Non è giunta notizia

Luogo di Sepoltura: Non è giunta notizia

CONTENUTO

Galleria

Campi di Attività

Scultura

Esposizioni
(Selezione)
  • 1956 Beyoğlu Şehir Galerisi, Istanbul, prima esposizione personale
  • 19612a Esposizione Internazionale di Scultura Contemporanea, Musée Rodin, Parigi
  • 1986 Ankara Tanbay Sanat Galerisi
  • 1990 Destek Sanat Galerisi, Istanbul
Zerrin Bölükbaşı come direttrice
  • 1954-1963 Direzione della İstanbul Beyoğlu Şehir Galerisi

Premi

  • 1958 Secondo posto nella competizione internazionale (27 Paesi partecipanti) di scultura organizzata a Parigi, ottenuta con l'opera "Danzatrice".
  • 1963 Quarto posto a Berlino, ottenuto con l'opera "Testa di nero"
  • 1969 Secondo posto presso l'Esposizione di Quadri e Sculture di Stato, Ankara

Üyelikleri

Il nostro gruppo

Istruzione

  • 1926Scuola primaria di Bakırköy
    Liceo americano di Kadıköy
  • 1938Accademia di Belle Arti di Istanbul, allieva di Rudolf Belling

Impegno Sociale

  • 1965 Scelta come presidente della sede di Istanbul del Club internazionale delle artiste, con sede centrale a Parigi (mantenuto fino al 1973).
  • 1986 Devolve il ricavato della propria esposizione presso l'Ankara Tanbay Sanat Galerisi a progetti di sostegno alla popolazione in Africa.
  • 1987 Fondando il gruppo "Il nostro gruppo" con Zeki Kıral, Selim Turan, Leyla Gamsız, Hüseyin Gezer, Kristin Saleri, Nuri Abaç, Şadan Bezeyiş, Dinçer Erimez e Şükriye Dikmen organizza mostre di quadri e sculture ad Ankara e Istanbul con scadenza annuale.

Parenti e Amici

  • Madre:Nevzat Ark
  • Padre:İhsan Ark (agente immobiliare)
  • Sorelle:Bercis Ark, Nermin Ark
  • Figlio:Ahmet Bölükbaşı
  • Coniuge:Nazif Bölükbaşı
  • Suocero: Rıza Tevfik Bölükbaşı (poeta, filosofo, politico)
  • Amici: Celal Esat Arseven (pittore, storico dell'arte, docente, deputato), Sadi Çalık (scultore), İlhan Koman (scultore), Hüseyin Gezer (scultore), Yavuz Görey (architetto, scultore), Kristin Saleri (pittrice)

Progetti a lei Dedicati

Archivio personale

L'archivio di Zerrin Bölükbaşı si trova ad Istanbul, presso la "Fondazione della biblioteca e centro dati delle opere delle donne" (Kadın Eserleri Kütüphanesi ve Bilgi Merkezi Vakfı)

Statua "Figür"

L'opera di Zerrin Bölükbaşı intitolata "Figür" era stata in un primo momento posta dinanzi al teatro Muhsin Ertuğrul, per essere poi spostata presso il giardino della Casa dell'Esercito di Harbiye in seguito al suo allargamento. Si trova tuttora là.

Scenario a lei dedicato

"La donna è vita, la donna è morte" (Kadın Hayattır Memattır Kadın), Scenario. Sema Keçik, Arzu Işıtman. Regia: Sema Keçik. Produzione della "Şehir Tiyatroları", 2011. Interpreti: Bensu Orhunöz, Mahperi Mertoğlu, Rozet Hubeş, Şehnaz Bölen Taftalı, Özge Midilli

Nello scenario "La donna è vita, la donna è morte" è stato dato spazio alla vita di Zerrin Bölükbaşı e a quelle di Leyla Saz, Şair Nigâr, Mihri Hanım e Fatma Aliye.

Bibliografia

Rakım Ziyaoğlu, Zerrin Bölükbaşı (Heykel Sergisi) 4 - 26 Mart 1997, Ankara Sanat Galerisi (catalogo della mostra), Istanbul, 1997

"Zerrin Bölükbaşı", kadineserleri.org,
http://www.kadineserleri.org/kadin_rehberi_biyografiler.asp?harf=Z (23.2.2012).

Yıldanur Ketenci, Zerrin Bölükbaşı – Yaşamı ve Sanatı , Dokuz Eylül Üniversitesi, Güzel Sanatlar Fakültesi, Heykel Bölümü, 1995, tesi di laurea. (15.1.2017)

Fonti

Fonti consultate per la pagina web su Zerrin Bölükbaşı
  • Vd. sezione Bibliografia
Fonti per le immagini su Zerrin Bölükbaşı
  • Kadın Eserleri Kütüphanesi ve Bilgi Merkezi Vakfı, İstanbul

Ringraziamenti

Il Museo delle donne di Istanbul ringrazia Burcu Pelvanoğlu per il contributo dato alla realizzazione della pagina relativa a Zerrin Bölükbaşı.


Per la traduzione Italiana: Francesco Boraldo, Venezia, Italia
©2012 Meral Akkent
euro.message madebycat ®
sinema filmleri sinema filmleri elyaf dolum aninda kredi porno izle esenyurt perde Esenler SGK