Ordine alfabetico

A

B

C

D

E

F

H

İ

K

L

M

N

P

R

S

Ş

T

V

Y

Z

Ordine cronologico

Ordine tematico

Cerca

Ramize Erer

Ramize Erer

La prima donna caricaturista.
"Mia madre fu la mia prima femminista eroina"

Data di Nascita: 1963

Luogo di Nascita: Kırklareli

Data di Morte:

Luogo di Morte:

Luogo di Sepoltura:

CONTENUTO

Galleria

Ramize Erer

Campi di Attività

La caricatura
"(...) Mia madre mi diede ciò che le madri hanno paura di dare alle proprie figlie: la libertà. Fu la mia prima femminista eroina.
(...) Esprimo attraverso la caricatura, la rabbia e le emozioni che non riesco ad esternare. La uso quando voglio ferire e aggredire. La caricatura riesce ad attenuare la derisione o la presa in giro, ma nello stesso tempo è una descrizione ferma. Per tale motivo è la mia arma.
(...) Gli atteggiamenti delle persone, i loro sguardi, le loro relazioni, me stessa, il mio ambiente, la mia famiglia, mi danno ispirazione. Per me anche il più piccolo dettaglio può essere utile.
Anche se alcune donne sono femministe, no ne parlano (...) Coloro che vogliono restare in piedi(cioè che non vogliono farsi sottomettere) devono essere femministe e devono sapere cos'è il femminismo.
Da quando ho iniziato a disegnare caricature raccontando di me stessa, ho puntato a trattare il mondo delle donne. (…) Erano persone gli eroi che mi circondavano. Infatti sono cresciuta osservando sempre i miei genitori. (…) Nel mio stile erano presenti, matrimonio, relazioni e questioni matrimoniali. Questi temi li disegno così bene tanto da riuscirmi bene.
Immagino che gli uomini non amino parecchio la "Cattiva Ragazza". Non gli piace neanche il suo modo di sedersi. Perchè vogliono vedere, il tipico genere di donna, signorina o signora e quando vedono la "cattiva ragazza" si offendono. Un mio amico riferì i segreti delle donne, che aveva saputo dalla "cattiva ragazza" e qualcuno disse "quando leggo le tue caricature mi sento colpito, mi vergogno".
(...) Le donne,invece, amano molto la "cattiva ragazza" perchè è un genere di donna che vogliono essere. Si sentirono molto sollevate nel vedere nella "cattiva ragazza" quel genere che hanno sempre nascosto e che vive dentro loro. Parecchie dicono "mi stai disegnando".
(Ramize Erer)
Libri
  • Chica dü lüks, Cartoon, Rotbuch Verlag, Berlino, 2008
  • Evlilik, Can Yayınları, Istanbul, 2006
  • Evlilik, Cadde, Istanbul, 2004
  • Tehlikeli İlişkiler, İletişim Yayınevi, Istanbul, 2000
  • Kötü Kız, Leman Kitapları, Istanbul, 1999
  • Eşi Nadide, Parantez Yayınları, Istanbul, 1995
  • Bir Bıyıksız, Joker, Istanbul, 1990
  • Ramize Erer come Gırgır, Hıbır nelle riviste umoristiche, disegnò le caricature nella rivista delle donne della Domenica e nel giornale Radicale.

Premi

Affiliazioni

Istruzione

Università Mimar Sinan delle Belle Arti, Facoltà di disegno, Istanbul

Impegno Sociale

Parenti e Amici

Progetti a lei Dedicati

Bibliografia

Fonti

Fonti consultate per la pagina web su Ramize Erer
Fonti per le immagini su Ramize Erer

Per la traduzione Italiana: Enrica Dalli Cardillo, Venezia, Italia
©2012 Meral Akkent
euro.message madebycat ®
sinema filmleri sinema filmleri elyaf dolum aninda kredi porno izle esenyurt perde Esenler SGK