Ordine alfabetico

A

B

C

D

E

F

H

İ

K

L

M

N

P

R

S

Ş

T

V

Y

Z

Ordine cronologico

Ordine tematico

Cerca

Peruz Terzakyan

Peruz Terzakyan

Artista armenaa che ha creato la musica lo stile musicale Kanto
"Il mio cuore è spezzato e in fiamme."

Data di Nascita: 1866

Luogo di Nascita: Sivas

Data di Morte: 1920

Luogo di Morte: Istanbul

Luogo di Sepoltura: sconosciuto

CONTENUTO

Galleria

Peruz Terzakyan Peruz Terzakyan

Campi di Attività

Kanto

Il termine Kanto indica il primo genere di musica popolare turca, e deriva dal verbo italiano ''cantare'', preso in prestito dalle compagnie teatrali italiane che attorno al 1870 giunsero a Istanbul. A partire da quegli anni, la parola "Kanto" fu usata per un nuovo genere musicale in cui le cantanti danzavano e cantavano, genere che si discostava dal canto tradizionale turco-ottomano. La principale novità apportata dal genere nel campo dell'intrattenimento nell'impero ottomano (escludendo l'opera, l'operetta ed il teatro) è la presenza in scena di attrici che interpretano ruoli puramente comici, vestite con abiti corti e ampie scollature a cui in quell'epoca non si era abituati. Lo scrittore Sermet Muhtar Alus, testimone dell'epoca d'oro del Kanto, descrive così gli abiti di scena di Peruz Terzakyan:

"La scollatura del vestito è ampia, le maniche corte. Le gonne lunghe fino al ginocchio sono di una stoffa rosa, gialla, turchese o verde chiaro, hanno falde e ricami con paillettes. Le calze sono rosa, le scarpe hanno ricami e pompon."
Sermet Muhtar Alus, Masal Olanlar, Istanbul, 1997.

Le cantanti di Kanto si esibivano in brevi danze negli intermezzi fra le strofe cantate. Sebbene il Kanto sia nato come un genere di spettacolo femminile, più tardi anche attori-cantanti uomini si esibiranno in duetti con cantanti donne.

Il kanto perderà popolarità dopo il primo decennio del Novecento.

La carriera di Peruz Terzakyan, notao anche come, Peruz lachanteuse, Perviz Hanim e Afet-i Devran, eseguito tra il è durata dal 1870 al -1912. Ha scritto e composto le sue canzoni. Ha fondato la compagnia, Sahne-i Alem. Flora, Violet, Küçük Virjin hanno anche lavorato nella sua stessa compagnia stessa.

Le a sue a canzonie più popolarie sonoè 'Kalbi viranim yaniyor', 'Yok bana rahmedecek' , e 'Arap Kizi'".

Ha un libro diHa scritto un libro sui Kanto chiamato ", Nese-i Dil". Lei Peruz non ha solo hacreato il suo stile, ma è statao anche l'unicao artista cche le ha pubblicateè riuscita a pubblicare le sue opere. Dodici opere di Peruz Terzakyan sono incluse nell'opera "Nuhbe-i Elhan", in cinque volumi, che raccoglie 89 kanto con i relativi testi, notespartiti, modalità modo e nomi dei compositori.

Spartito originale di "Kalb-i viranım yanıyor, yok bana rahm eyleyecek" (Hicaz)scritto da Peruz Terzakyan.

Il kanto Arap kızı (La fanciulla araba) di Peruz Terzakyan. Interprete: Nurhan Damcıoğlu

Premi

Affiliazioni

Istruzione

Sosyal Sorumluluk Projeleri

Parenti e Amici

  • Madre: (non è giunta notizia)
  • Padre: (non è giunta notizia)
  • Nipote: Şamram Kelleciyan (cantante)
  • Amici:Bestekar Şevki Bey (compositore), İsmet Fahri Gülünç (attore, regista)

Progetti a lei Dedicati

Documentario

Uzak bakışlı Kadınlar; Eski Zaman Çiçekleri, Prima parte. Sceneggiatura, testi e produzione: Füsun Feyizli; Regia: Taha Feyizli, TRT Ankara Televizyonu, 2000.

CD

"Kantolar 1905-1945", CD, Kalan Müzik, İstanbul. (Pezzi musicali: "Falcı Çingene" e "Ah Ölüyorum Efendim")

Bibliografia

Fonti

Fonti consultate per la pagina web su Peruz Terzakyan
  • Vd. sezione Bibliografia
  • Selim Şamlı, Nuhbe-i Elhan, Istanbul, (senza data).
  • Sermet Muhtar Alus, Masal Olanlar, Istanbul, 1997.
Fonti per le immagini su Peruz Terzakyan

Per la traduzione Italiana: Giovanni Zuccalà, Sannicola, Italia, Gina Chiaverini, Chicago, Illinois, USA
Redazione: Giovanni Zuccalà, Sannicola, İtalia

©2012 Meral Akkent
euro.message madebycat ®
sinema filmleri sinema filmleri elyaf dolum aninda kredi porno izle esenyurt perde Esenler SGK