Ordine alfabetico

A

B

C

D

E

F

H

İ

K

L

M

N

P

R

S

Ş

T

V

Y

Z

Ordine cronologico

Ordine tematico

Cerca

Neş'e Erdok

Neş'e Erdok

È la prima e unica donna ad aver avuto uno studio nell'Accademia di Belle Arti.
"Non credo si possa insegnare la pittura, ma penso si possa concentrare l'attenzione su alcuni dettagli"

Data di Nascita: 1940

Luogo di Nascita: Istanbul

Data di Morte:

Luogo di Morte:

Luogo di Sepoltura:

CONTENUTO

Galleria

Campi di Attività

Pittura
"Era un'epoca molto bella. A lezione c'era molta confusione e vivacità, ma allo stesso tempo gli studenti chiedevano e pensavano. Pensavano sia all'istruzione che alla pittura. Si discuteva di realismo sociale. Per quale motivo si dipingesse e se la pittura fosse fatta per il popolo erano sempre gli argomenti di discussione. Il nostro maestro, molto più che una personalità politica, si faceva conoscere come personalità individuale. Per noi questo era molto istruttivo. Neşet Bey non ci mostrava mai i suoi quadri. Da studenti non abbiamo mai visto nemmeno un quadro dipinto da lui. Si pensava che i quadri degli insegnanti influenzassero gli studenti e che avrebbero così finito per assomigliarsi tutti quanti. Neşet Bey invece era molto attento, e per questo non mostrava mai i suoi quadri agli studenti. Io invece, dopo essermi laureata e dopo aver studiato in Francia, in una mostra ho avuto modo di vedere i suoi quadri. Il mio maestro aveva una sua visione del mondo, uno sguardo sulle persone e sulle immagini. Fummo così influenzati da questi elementi e dalla forma che dava all'uomo, ma non dai suoi quadri.
Io non so se sono stata una buona insegnante, ma l'ho fatto con amore, perché stare insieme ai giovani è una cosa molto bella. In realtà c'è qualcosa che non si può insegnare agli studenti ma sono gli studenti a insegnarla a noi. Studenti e insegnanti in uno studio si influenzano a vicenda e gli stili di pittura cambiano continuamente, perché in ogni studio ci sono uno o due studenti molto talentuosi, che finiscono con l'influenzare tutti gli altri. È una situazione normale. Che i quadri in uno studio si assomiglino è una cosa che capita spesso. Ma anche noi veniamo influenzati dagli studenti.
Ogni studente ha una propria personalità e bisogna pensare con interesse alla sua istruzione. Pensiamo ad ognuno in maniera separata, sia per non perdere il suo talento, sia per poterlo sviluppare. Non credo si possa insegnare la pittura, ma penso si possa concentrare l'attenzione su alcuni dettagli.
(Neş'e Erdok)

Citazione di Neş'e Erdok sulle sue idee riguardanti il periodo di studio e il realismo sociale: Hande Aktansoy, "Neş'e Erdok söylesişi", lebriz.com, Kasım 2006,http://www.lebriz.com/pages/artist.aspx?artistID=395&section=555&lang=TR&periodID=&pageNo=0&exhID=0 , 31.5.2012.

Mostre

Mostre individuali

  • 1996 Art-Home Sanat Galerisi, Mersin
  • 1996 Nadya Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1995 Urart Sanat Galerisi, Ankara
  • 1994 Yapı Kredi İzmir Sanat Galerisi, Izmir
  • 1994 Yapı Kredi Bankası Kemal Satır Galerisi, Adana
  • 1994 Yapı Kredi Bankası Kazım Taşkent Galerisi, Istanbul
  • 1993 Galeri Lebriz, Istanbul
  • 1992 Artisan Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1991 Kadın Eserleri Kütüphanesi, Haliç, Istanbul
  • 1991 Urart Sanat Galerisi, Ankara
  • 1990 Urart Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1986 Urart Sanat Galerisi, Ankara
  • 1986 Urart Sanat Galerisi, Ankara
  • 1984 Urart Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1982 Vakko Sanat Galerisi, Ankara
  • 1981 Maçka Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1977 Galeri Baraz, Istanbul
  • 1974 İ.D.S.G.A. Osman Hamdi Salonu, Istanbul
  • 1972 Maison des Beaux-Arts, Paris

Mostre collettive

  • 2007 Tunca Sanat Galerisi, Artİstanbul 2007, Istanbul
  • 2007 Evin Sanat Galerisi, Artist 2007, Tüyap-Istanbul
  • 1996 Evin Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1995 Museum of Western and Eastern Art, Odessa, Ucraina
  • 1995 Artium Sungur Sanat Evi, Istanbul
  • 1994 "Nazım" Srg., C.R.R Konser Salonu Fuayesi, Istanbul
  • 1993 Toprakbank Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1992 "Je-Turc-Ils", Mulhouse, Francia
  • 1991 Galeri Lebriz, Istanbul
  • 1990 Yapı Kredi Kazım Taşkent Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1989 Urart Sanat Galerisi, Ankara
  • 1988 Destek Reasürans Galerisi, Istanbul
  • 1987 Tanbay Sanat Galerisi, Ankara
  • 1986 Sanfa Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1985 Yeni Eğilimler Sergisi, MSÜ, Istanbul
  • 1983 Maçka Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1982 "Türk Resminde Figür ve Portre", Galeri Baraz, Istanbul
  • 1979 "Sanat 78 Sergisi", AKM, Istanbul"
  • 1978 "Çağdaş Türk Resim Sergisi" Moskova, Mosca, Baku, Unione Sovietica
  • 1978 "Çağdaş İstanbul Resmi" Sergisi, Devlet Galerisi, Ankara, Izmir
  • 1977 İ.D.G.S.A. Öğretim Üyeleri ve Yardımcıları Resim-Heykel Sergisi, Istanbul
  • 1977 Tiglat Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1975 XXXVI. Devlet Resim ve Heykel Sergisi, Ankara
  • 1975 Cumalı Sanat Galerisi, Istanbul
  • 1973 İ.D.G.S.A. Osman Hamdi Salonu, "90. Yıl Öğretim Üyeleri Sergisi", Istanbul
  • 1973 VII. DYO Sergisi, Izmir
  • 1970 Galeri d`Orly, Aéroport de Paris
  • 1969 "Atelier Chaplain Midy" Srg., Cinema Studio 28, Parigi
  • 1966 MEB XXVII. Devlet Resim ve Heykel Sergisi, Ankara
  • 1965 Quetrieme Biennale de Paris
  • 1965 MEB XXVI. Devlet Resim ve Heykel Sergisi, Ankara
  • 1964 MEB XXV. Devlet Resim ve Heykel Sergisi, Ankara
Collezioni che contengono le sue opere
(Raccolta)

Rezan Has Müzesi, Istanbul
Mimar Sinan Güzel Sanatlar Üniversitesi, Istanbul
İstanbul Devlet Resim Heykel Müzesi, Istanbul
İstanbul Modern Sanat Müzesi, Istanbul
Norton Simon Museum, Pasadena, USA

Una raccolta tra le opere di Neş'e Erdok

Neş'e Erdok, Autore: Beyhan Baydan

Premi

  • 2006 16ma fiera dell'Arte di Istanbul, menzione d'onore
  • 1986 Premio della fondazione d'arte Sedat Simavi (insieme a Füreya Koral)
  • 1981 "Yurtta Sulh Cihanda Sulh 1981", Gara di pittura Vakko, Gran Premio
  • 1980 14ma Gara di pittura Dyo, Mensione
  • 1979 "Yeni Eğilimler Sergisi", Premio alla carriera

Affiliazioni

Istruzione

Scuola elementare di Üsküdar Kaptanpaşa, Istanbul, Scuola elementare Sarar, Ankara

Scuola media Erzincan, Liceo Nikolaus Cusanus, Bad Godesberg, Germania, scuola media Paşakapısı, Üsküdar, Istanbul

Liceo femminile Fıstıkağacı (Fıstıkağacı Kız Lisesi), Üsküdar, Istanbul

Accademia statale di Belle Arti, studio di Neşet Günal, Istanbul

Escuela Eutral de Idiomas, Madrid

Eseuela Diplomética, corsi di Lingua Spagnola, Letteratura, Civiltà e Storia dell'Arte, Madrid

Ecole Nationale Supérieure des Beaux-Arts, sotto la preparazione dei Prof. Chaplain Midy e Prof. Pierre Matthey de Etang, Parigi

Impegno Sociale

Parenti e Amici

  • Madre: Semai Sanlı
  • Padre: Şinasi Erdok
  • Fratello: Saydam Erdok

Progetti a lei Dedicati

Bibliografia

  • Hüseyin Baloğlu, Neş'e Erdok ile roportaj, lebriz.com, 1. 11.2010 (31.6.2012).
  • Ayşegül Demirbulak, Çağdaş Türk Resminde Otoportreler, Doktora Tezi, Marmara Üniversitesi Türkiyat Araştırmaları Enstitüsü, Türk Sanatı Anabilim Dalı, Istanbul, 2007.
  • Hande Aktansoy, "Neş'e Erdok Söyleşisi, lebriz.com, 11/2006 (31.5.2012).
  • Neslihan Pakdemir, "Neş'e Erdok", turkishairlines.com, 2006.
  • Fonti

    Fonti consultate per la pagina web su Neş'e Erdok
    • Vd. sezione Bibliografia.
    Fonti per le immagini su Neş'e Erdok

    Ringraziamenti

    Il Museo delle donne di Istanbul ringrazia Burcu Pelvanoğlu per il materiale pubblicato nella pagina di Neş'e Erdok.


    Per la traduzione Italiana: Giovanni Zuccalà, Sannicola, İtalia
    ©2012 Meral Akkent
    euro.message madebycat ®
    sinema filmleri sinema filmleri elyaf dolum aninda kredi porno izle esenyurt perde Esenler SGK