Ordine alfabetico

A

B

C

D

E

F

H

İ

K

L

M

N

P

R

S

Ş

T

V

Y

Z

Ordine cronologico

Ordine tematico

Cerca

Müfide Kadri

Müfide Kadri

Prima pittrice musulmana riconosciuta nell'Impero Ottomano

Data di Nascita: 1889

Luogo di Nascita: Üsküdar, Istanbul

Data di Morte: 1912

Luogo di Morte: Istanbul

Luogo di Sepoltura: Cimitero di Karacaahmet, Istanbul

CONTENUTO

Galleria

Müfide Kadri Müfide Kadri Müfide Kadri Müfide Kadri Müfide Kadri Müfide Kadri Müfide Kadri Müfide Kadri

Area di attività

Pittura
Mostre
  • 1911 Partecipò alla mostra allestita nel Salone dell'Unione dell'Opera di Istanbul
  • 1912 Unione Pittori Ottomani (mostra personale allestita dopo la sua morte)
Collezioni dove si trovano le sue opere

Museo Rezan Has, Istanbul

Müfide Kadri Insegnante

Müfide Kadri è la prima insegnante donna di arte professionista musulmana dell'Impero Ottomano.

Scuole dove Müfide Kadri ha insegnato arte, decorazione e musica:

Süleymaniye Nümune-i İnas (Scuola esemplare femminile Süleymaniye), Istanbul

İnas Rüşdiyesi (Scuola femminile per istruzione minore), Istanbul

Dersaadet İnas İdadisi (con il nome successivo di Liceo Femminile di Istanbul -İstanbul Kız Lisesi), İstanbul

Müfide Kadri ha dato lezioni private di arte nel palazzo anche alla figlia di Abdulhamit II (periodo di sultanato 1842-1918) Aliye Sultan.

Müfide Kadri compositrice

Müfide Kadri ha anche composto. Le parole della composizione di nome "Tenan-i Sebap" che appartiene al Signor Selahattin sono state pubblicate nelle riviste a tema artistico del periodo.

Premi

Müfide Kadri è la prima artista donna che ha vinto il premio e ha preso parte in una mostra di pittura all'estero dell'Impero Ottomano.

Mostra di pittura di Monaco, Medaglia d'Oro

Affiliazioni

Membro dell Unione Pittori Ottomani üyesi

Istruzione

A dieci anni ha cominciato a prendere lezioni private di pittura. I suoi insegnanti erano il pittore Osman Hamdi Bey (primo direttore del museo), il pittore Halil Paşa e l'insegnante di pittura con colori ad olio Salvatore Valeri della Sanayi-i Nefise Mektebi (Scuola di Belle Arti).

Inoltre ha preso lezioni di piano, violino, kemençe (piccolo violino a 3 corde) e liuto.

Impegno Sociale

Dopo la sua morte 40 sue opere che, esposte, stavano per essere vendute, sono state consegnate all'Unione dei Pittori Ottomani. Nel 1912 il ricavato ottenuto dalle opere esposte è stato devoluto all'Unione.

Parenti e Amici

  • Madre
  • Padre: Kadri Bey
  • Nipote:Güzin Duran (collezionista), Rauf Yekta (musicista)

Progetti a lei Dedicati

Bibliografia

Fonti

Fonti consultate per la pagina web su Müfide Kadri
Fonti per le immagini su Müfide Kadri

Ringraziamenti

Il Museo delle donne di Istanbul è grato a Burcu Pelvanoğlu per la partecipazione alla creazione della pagina web in memoria di Müfide Kadri.


Per la traduzione Italiana: Marco Falchetti, Brescia, Italia
©2012 Meral Akkent
euro.message madebycat ®
sinema filmleri sinema filmleri elyaf dolum aninda kredi porno izle esenyurt perde Esenler SGK