Ordine alfabetico

A

B

C

D

E

F

H

İ

K

L

M

N

P

R

S

Ş

T

V

Y

Z

Ordine cronologico

Ordine tematico

Cerca

Karen Gerson Şarhon

Karen Gerson Şarhon

La prima donna accademica ebrea fondatrice del primo gruppo di musica Sefardita in Turchia.
"La musica crea un ponte tra le persone e le società"

Data di Nascita: 25/05/1958 1958

Luogo di Nascita: İstanbul

Data di Morte:

Luogo di Morte:

Luogo di Sepoltura:

CONTENUTO

Galleria

Karen Gerson Şarhon Karen Gerson Şarhon

Campi di Attività

Musica
"Ho fondato il primo gruppo di musica Sefardita, i Los Pasharos Sefaradis, nel 1978. Il mio obiettivo è fare ricerche sulle canzoni popolari giudeo-ispaniche e rievocare la cultura turco-sefardita con nuove opere e far rivivere questa cultura.
Con le canzoni che abbiamo raccolto da 35 anni da chi le conosceva, il numero dei pezzi del nostro repertorio ha raggiunto quota 400. La maggior parte delle persone da cui abbiamo ripreso queste canzoni non sono più tra noi. Abbiamo cura che questa musica che abbiamo ascoltato dalle nostre nonne sia come se fossero cantate ancora dalle nostre nonne. Con il gruppo Los Pasharos Sefaradis in Turchia e all'estero abbiamo fatto più di 300 concerti.
Abbiamo pubblicato 5 album composti da canzoni popolari giudeo-ispaniche. Dal 2001 abbiamo scoperto che c'è una penuria di pubblicazione di musica religiosa suonata nelle sinagoghe, e in questo senso stiamo portando avanti delle ricerche.
Il concerto che abbiamo fatto nel luogo chiamato "Oscurità nera" ad Istanbul come gruppo Los Pasharos Sefaradis il 21 Febbraio 2012 in occasione della Giornata Mondiale della Madrelingua è stato il concerto più interessante della nostra carriera. Il luogo dove si sarebbe svolto il concerto, per il fatto che è stato organizzato da non vedenti, sia tutto il concerto, sia i dibattiti che abbiamo fatto sul giudeo-ispanico (la lingua dei turco-ebrei) si sono svolti nel buio più totale. Il nostro gruppo e il pubblico si sono percepiti molto più profondamente. La musica crea un ponte fra le persone e le società. In questo concerto particolare, trovarsi su un ponte al buio è stato fantastico"
(Karen Şarhon)
Album
Articoli di Karen Şarhon
(Antologia)
"The Judeo-Spanish Language, Culture and Music"; Multiculturalism: Identity and Otherness, Boğaziçi University Centre for Comparative European Studies, ed. Nedret Kuran Burçoğlu, Boğaziçi University Press, 1997.

"Türk Sefarad Müziği ve Los Paşaros Sefaradis Grubu", İstanbul, P. 45, 4/ 2003.

"Judeo-Spanish: Where We Are, And Where We Are Going", International Sephardic Journal, Volume 1 No. 1, summer 2004.

"Las aktividades de la komunita Sefardi Turka para la konservasion del Djudeo-Espanyol", Ladinar Vol IV, Estudios en la literatura, la música y la historia de los sefadíes, Bar-Ilan University, Israel, 2006.

"Ladino in Istanbul – Versuch einer Wiederbelebung", (translated by Gisela Dachs), Jüdischer Almanach, Jüdischer Verlag, Berlin, 2007.

"Türkiye'nin Zengin Mozaiğinin bir parçası: Ladino ya da Judeo-Espanyol, yani Nam-ı diğer Yahudice", Kırkbudak, Autunno 2007.

Editore Karen Şarhon

"El Amaneser" (dergi tanıtım filmi)Editore dell'inserto mensile che esce in Giudeo-Ispanico del giornale Şalom

Matilda Koen-Sarano (Karen Şarhon, ed.), Kuentos del Bel para Abasho , İstanbul, 2005.

Beki Bardavid, Fani Ender, Karen Şarhon (ed.), Trezoro Sefardi, İstanbul, 2006.

Premi

2011 Medaglia "Cavaliere delle Arti e delle Lettere", Ministero della Cultura Francese

Affiliazioni

Istruzione

  • 1963 – 1968Scuola elementare 19 Maggio (Şişli Ondokuz Mayıs İlkokulu), İstanbul
  • 1968 – 1973Liceo Inglese Femminile (The English High School For Girls), Istanbul
  • 1973 – 1976Robert College, Istanbul
  • 1976 – 1980Boğaziçi Üniversitesi, Dipartimento di lingua e letteratura inglese, İstanbul
  • 1980 – 1983Boğaziçi Üniversitesi, M.A., Psicologia Sociale, Istanbul
  • 1985 – 1986Università di Reading, UK, M.A. Linguistiche applicate

Parenti e Amici

Impegno Sociale

Ricercatrice e educatore di Lingua Ladina (giudeo-ispanico)

Coordinatrice del Centro di ricerca della cultura Sefardita Turco-Ottomana ( Ottoman-Turkish Sephardic Culture research Center)

Progetti a lei Dedicati

Los Pasharos Sefaradis müzik grubuSito del gruppo

Bibliografia

Fonti

Fonti utilizzate sulla pagina di presentazione di Karen Şarhon
Fonte per immagini sulla pagina di presentazione di Karen Şarhon

Ringraziamenti

Il Museo delle Donne di Istanbul ringrazia Alev Ebüzziya Siesby per il suo supporto per la preparazione della pagina di introduzione.


Per la traduzione Italiana: Marco Falchetti, Istanbul, Turchia
©2012 Meral Akkent
euro.message madebycat ®
sinema filmleri sinema filmleri elyaf dolum aninda kredi porno izle esenyurt perde Esenler SGK